Film al cimema:

Stampa adesivi promozione film

 

Natalie Portman

Biografia:

Nata a Gerusalemme, la sua famiglia si trasferì negli Stati Uniti, prima nel Maryland e poi nel Connecticut e infine a Long Island, New York.

Foto di Natalie Portman in bianco e nero

Natalie Portman debutta al cinema come protagonista all'età di dodici anni in Léon di Luc Besson; partecipa poi a Heat - La sfida e Tutti dicono I Love You di Woody Allen.

Nel 1999 ottiene l'importante ruolo della regina e poi senatrice Padmé Amidala, moglie segreta di Anakin Skywalker, nella "nuova trilogia" di Guerre Stellari; partecipa, quindi a Star Wars Episodio I - La minaccia fantasma (1999), 'Star Wars Episodio II - L'attacco dei cloni (2002) e Star Wars Episodio III - La vendetta dei Sith (2005). Quest'ultimo è stato assai applaudito al Festival di Cannes del 2005.

Nel frattempo recita anche in una piccola parte in Ritorno a Cold Mountain (2003) di Anthony Minghella, è co-protagonista di La mia vita a Garden State (2004), accanto a Zach Braff, anche regista e sceneggiatore della pellicola, che diventa un cult generazionale, e Closer (2004) di Mike Nichols, per il quale vince il Golden Globe come miglior attrice non protagonista nel 2005.

Il 17 marzo 2006 esce l'adattamento cinematografico della graphic novel di Alan Moore e David Lloyd V per Vendetta, diretto da James McTeigue e basato sulla sceneggiatura dei fratelli Wachowski, per il quale ha subito un drastico cambiamento di look, rasandosi a zero, presentato al Festival di Berlino 2006 con grande successo.